La Storia - A.S.D. Motoclub Le Dune

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Storia

Il Motoclub

INCOMINCIO' COSI'


La storia del nostro Motoclub ebbe inizio nei primi giorni del 2001, da l'idea di alcuni motociclisti, e sopratutto del nostro primo Presidente,  Ferrara Sebastiano, che invitando amici e conoscenti motociclisti e non, (allora!) ad una riunione presso la nostra sede provisoria, per discutere sull'eventuale nascita del motoclub; il giorno saremo stati si e no in 20. Comunque, ci siamo datti appuntamento per il 17 gennaio 2001. beh! per lo stupore di tutti a quella riunione saremo stati almeno in 40.  In questa riunione decidemmo  tutto. Nome, Motoclub le Dune, scegliendo questo nome fra i tanti messi al voto in quanto dedicatoalle dune di sabbia del litorale di Portopino, struttura interna del motoclub, campagna tesseramenti, e cosa più importante e difficile organizzare il nostro 1° motoraduno, in quanto tra tesseramenti e documenti il tempo era poco, e sopratutto la creazione dello stemma. Al motoclub sono iscritti nel 2001 86 soci, con moto che partono dagli stradali ai naked, enduro, custom, chopper, motard, scooter e maxiscooter più un trikers.
Il motoclub fa perte di due paesi limitrofi, S. Anna Arresi e Masainas, in quanto all'inizio i soci più numerosi appartenevano a questi due paesi.
A dicembre del 2003, visti alcuni problemi personali di alcuni membri del direttivo e del presidente si prende la decisione di eleggere un nuovo direttivo che tuttora è in vigore

Il 1° raduno di S. Anna Arresi

In nostro primo raduno si è svolto Domenica 22 aprile 2001. La giornata (purtroppo) non era delle migliori, infatti da un momento all'altro si sarebbe messo a piovere.
Comunque nonostante tutto circa una sessantina di motociclisti si sono presentati all'iscrizione. Alle 12 via al giro che comprendeva la partenza da via Italia a S.Anna Arresi e una visita ai paesi limitrofi di  Masainas, Giba, Piscinas, (dove ci ha sorpreso una "bellissima" grandinata) Villaperuccio, Tratalias, Villarios, Masainas, dove ci siamo fermati per un drink offerto dal motoclub in collaborazione con i bar del paese. Dopo circa 30 minuti di pausa siamo ripartiti per S.Anna Arresi e da li fino a Porto pino, dove si e svolto il pranzo con tutti gli iscritti al raduno più qualche famigliare, nei locali delle colonie estive di proprietà del comune di S.Anna Arresi. Subito dopo il pranzo si sono svolte le premiazioni dei partecipanti, e i ringraziamenti a tutti coloro hanno reso possibile il tutto: amministrazione e polizia comunale di S.Anna Arresi e di tutti i paesi interessati dal giro e le forze dell'ordine.

Il 2° raduno di S. Anna Arresi

Il 2° raduno, si è svolto Domenica 27 Ottobre 2002.
Giornata bellissima, ideale per farsi un bel giro in moto, ed infatti alla partenza del giro ci saranno state si e no 500 moto tra tesserati e non. Il giro turistico è iniziato alle 12 in punto, con un giro all'interno del paese e da li verso Masainas, Giba, Piscinas, poi abbiamo fatto una sosta presso la Cantina Sociale di Santadi, dove c'è stato un rinfresco con assaggio di specialità locali e del vino della Cantina stessa. Dopo circa 20 minuti siamo ripartiti attraversando il centro urbano di Santadi e dalla Panoramica, dove ad un certo punto si può ammirare un panorama bellissimo con tutto il golfo di Porto Teulada, verso Teulada e da li nella località di Portopino in cui si e svolto il pranzo.
Purtroppo vista l'affluenza enorme di motociclisti, cosa che ha sorpreso anche noi, al ristorante ci sono stati degli inconvenienti con il mangiare, e di questo porgiamo le nostre sentite scusa a tutti i presenti.

Il 3° raduno di S. Anna Arresi  

Il nostro 3° ruduno, valido anche come trofeo raduni 2003, si è svolto il 29 Giugno 2003. Giornata con temperatura esterna di 40° ma nonostante tutto con un'afluenza di moto enorme. La partenza per il giro è stata fissata alle 12.00 e con puntualità siamo partiti. Il giro si è svolto con partenza da p.zza A. Moro S.Anna Arresi con un piccolo giro all'interno del paese poi destinazione Teulada, da li abbiamo preso la Panoramica che porta a Santadi poi verso Giba e Masainas dove abbiamo effettuato una sosta per il rinfresco offerto dalla Pro loco di Masainas. Dopo la sosta di circa un quarto d'ora siamo ripartiti verso S.Anna Arresi dove si è svolto il pranzo presso i locali delle scuole elementari e organizzato dalla Pro Loco  di S.Anna Arresi. Alle 16.00 ci sono state le premiazioni e i saluti per tutti i partecipanti alla manifestazione. 

Il 1° raduno di Masainas "Sagra del  Carciofo"

Dopo tre motoraduni a S. Anna Arresi, oggi 28 Marzo 2004, siamo riusciti a organizzare anche quello di Masainas dandoli l'appellativo "SAGRA DEL CARCIOFO" visto che in questo periodo si svolge la sagra vera e propria della coltura principale del paese. Il Carciofo.
Le iscrizioni al raduno iniziano alle 9.30 nel parco chiuso della piazza chiesa a Masainas, dove piano piano incominciano ad arrivare i primi centauri delle zone limitrofe, Giba, Narcao, Santadi, Teulada, Nuxis, Carbonia, Portoscuso, e via via che passa il tempo anche quelli più lontani, Elmas, Cagliari, Sanluri, Oliena, Valledoria, San Teodoro.
In Piazza al momento della partenza del giro turistico, all'incirca le 12.20, ci saranno state si e no 350 moto di tutti i generi.
Partenza per il giro turistico per le vie del paese di Masainas, poi verso la località di  Is Solinas, e da qui lungo la sp 110 per Portopino. Dopo un breve giro per la località turistica lungo la so 75 verso  S. Anna Arresi dove abbiamo effettuato una sosta nella piazza del nuraghe, dove la proloco locale ha offerto a tutti i centauri un rinfresco. Dopo circa mezz'ora  siamo ripartiti e lungo la ss 195 siamo rientrati a Masainas per il pranzo presso i locali sella Cooperativa Sulcis Agricola. Pranzo cucinato dai Maestri Cuochi della Scuola Alberghiera di Portopino.
Durante il pranzo, dove ci sono state la bellezza di quasi 250 persone siamo stati allietati dalla musica del gruppo musicale B52 di Masainas. Si e svolta anche una lotteria con dei simpatici premi. La chiusura della manifestazione si e svolta con le premiazioni degli iscritti e i ringraziamenti di tutti coloro che hanno reso possibile questa stupenda manifestazione motociclistica.

1ª prova del campionato regionale 2004 di Gimkana

Tre ..... Due ..... Uno ..... Via.
Alle 15.00 in punto di domenica 25 Aprile 2004 il primo pilota a dato il via alla prima prova del campionato regionale 2004 di Gimkana.
Si è cominciato con la categoria scooter 50 cc e a seguire tutte le altre categorie. Il percorso è stato allestito presso la piazza A. Moro a S. Anna Arresi, dove si sono presentati sin dai preparativi della mattina un bel numero di curiosi, tanto che alla partenza era presente una bella folla ad applaudire il primo e tutti i piloti in gara. La gara si e svolta con prima e seconda manche per la categoria 50 cc, con una breve pausa per permettere l'allargamento del percorso da 1 metro per i 50cc a 1 metro e 1/2 per le classi superiori. Unico neo della manifestazione è stata la pioggia che purtroppo durante lo svolgimento della prova della classe I, non ha permesso la svolgersi della seconda manche, convalidando cosi i tempi solo della prima manche.
Nonostante tutto la manifestazione ha avuto un grosso successo sia di pubblico che di partecipanti, nonostante le previsioni meteo non fossero delle migliori, ma non ha certo scoraggiato i piloti arrivati da Portoscuso, Riola Sardo, Cagliari e quelli del nostro Motoclub.
Un ringraziamento particolare al Motoclub Portoscuso per averci messo a disposizione parte dell'attrezzatura per il percorso.

Il 4° raduno di S. Anna Arresi

Domenica 17 ottobre 2004, alle 9.30 di mattina si aprono le iscrizione per il 4à motoraduno di  S. Anna Arresi, quest' anno valido come 7^ prova del trofeo raduni 2004.
Le previsioni di affluenza di motociclisti era più che buona visto il tempo che c'era al momento dall'apertura delle iscrizione. Purtroppo, però, verso le 10.30 ha iniziato a piovere anche con una certa insistenza per tutta la mattina. Ciò nonostante l'affluenza di moto e stata altissima viste le condizioni meteo. Alle 12.30 in punto partiamo, sotto un bellissimo acquazzone, per il giro turistico, che abbiamo accorciato di circa 20 km a causa della pioggia, con direzione Teulada, dove ci aspetta un rinfresco offerto dalla pro loco di Teulada. Dopo circa una mezz'ora di pausa riprendiamo il nostro giro con destinazione l'Hotel Ristorante "Il Belvedere", dove si svolgerà il pranzo.
Durante il pranzo, dove c'arano la bellezza di circa 170 persone, siamo stati allietati con della musica dal vivo con due gruppi musicali che si sono alternati nel tenerci compagnia durante il pranzo, e dalla lotteria a premi, con vincite anche di un certo spessore (caschi, giubbotti, guanti, e altri gadget). Al termine della lotteria abbiamo dato inizio alle premiazioni, concluse con i ringraziamenti a tutti i motociclisti che hanno partecipato al raduno nonostante la pioggia e a tutti coloro che hanno partecipato per la realizzazione dello stesso.

Il 1° Raduno Nazionale "del Carciofo"

Sabato 16 e Domenica 17 Aprile 2005, si e svolto il 1° Motoraduno Nazionale "Del  Carciofo".
Le iscrizioni si sono aperte sabato 16 alle ore 15 presso il parco chiuso sito in piazza chiesa a Masainas. Sin da subito si è avuto una discreta affluenza di motociclisti, alcuni arrivati dal continente e dal nord Sardegna, oltre a quelli dei motoclub vicini e da motociclisti non facenti parte di nessun motoclub. Alle 18.30, tutto il gruppo, circa u ottantina di moto, è partito per il giro turistico che si e divertito lungo tutte le curve della strada panoramica che porta a Baia Chia e che da Domus De Maria porta a Teulada, dove qui, abbiamo fatto una sosta per il rinfresco offerto dal bar Capolinea. Dopo una mezz'ora, tra stuzzichini, pattatine, birra, cocacola e tutto l'altro, siamo ripartiti per Masainas, dove nei locali della Cooperativa Sulcis Agricola, ci siamo fermati per la cena e dove siamo stati allietati dalla musica live di alcuni gruppi musicali locali.
Domenica 17, le iscrizioni si sono aperte alle 9.30 non più a Masainas, ma nel parco chiuso allestito in Piazza Aldo Moro a S. Anna Arresi. Purtroppo, il tempo non ha avuto clemenza e sin dalle 10 è arrivata la pioggia che ci ha accompagnato fino alle 13, costringendoci a non effettuare il giro turistico in programma per motivi di sicurezza e privandoci delle delizie che la pro Loco  di  Santadi ci aveva messo a disposizione per il rinfresco che aveva organizzato per il passaggio del gruppo durante l giro turistico. Comunque non ci siamo persi d'animo e quei pochi motociclisti che eravamo ci siamo messi in marcia verso Masainas, dove, sempre, nei locali della Cooperativa Sulcis Agricola si è svolto il pranzo con tutte prelibatezze del posto cucinate dai Maestri Cuochi della Scuola Alberghiera Enap di Portopino. Al termine del pranzo si è svolta la lotteria con premi di tutti i generi, intervallata dalle premiazioni. Abbiamo chiuso la manifestazione alle 17 con i saluti e i ringraziamenti a tutti i partecipanti, i Comuni di Masainas e S. Anna Arresi, i soci della Cooperativa Sulcis Agricola e tutti coloro che hanno partecipato per la riuscita di questo Motoraduno..........

2ª prova del campionato regionale 2005 di Gimcana

Domenica 22 Maggio 2005, a Portopino, si è svolta, la nostra 2^ Gimcana, valida come 2^prova del campionato regionale di gimcana.
Ai nastri di partenza oltre ai piloti del nostro motoclub, c'erano anche piloti del MC di Portoscuso e del MC Kart Racing sempre di Portoscuso. La gara a avuto inizio alle 15 con la categoria 50 cc scooter monomarcia svolta subito in due manche cosi da permettere di allargare il tracciato da 1 metro per la classe 50 cc ad 1 metro e mezzo per tutte le classi superiori. Finita la gara della gimcana si e svolta anche una gara di lentezza sempre all'interno del percorso della gimcana, opportunamente "accorciato". Al termine della gara di lentezza si e svolta la premiazione dei partecipanti delle varie categorie che sono riuscito a far divertire le numerose persone che si sono assiepate lungo tutto il perimetro del tracciato favoriti anche dalla splendida giornata estiva.


Torna ai contenuti | Torna al menu